Perché Bleuvert?

“Non avevo mai veduto il mare. Molte altre cose avevo visto, forse troppe. Uomini avevo visto, forse troppi. Ma il mare mai. E perciò non avevo ancora compreso nulla, non avevo capito assolutamente nulla. Come si può capire qualcosa della vita, e capire a fondo se stessi, se non lo si è imparato dal mare?”

“Pellegrino sul mare”, Par Lagerkvist

 

Bleuvert, blu-verde…come le tonalità del mare, così variabili e molteplici, da renderlo mai uguale.

Come artista ho la responsabilità di restituire la bellezza della natura e rendere visibile l’invisibile.

Come essere umano che vive in quest’epoca ho la responsabilità, assieme a tutti, di salvaguardare l’ambiente e far sì che la sua bellezza continui ad esistere ed essere raccontata.

Con questo spirito nasce Bleuvert, un progetto poliedrico che ha come centro il mare.

Qui troverai storie salate di artisti che lo hanno celebrato, di naviganti che lo hanno solcato e di inventori che lo stanno curando, ma anche di persone come te che vogliono fare qualcosa di più per il mare.

Infatti, troverai anche iniziative artistiche, che potrai sostenere perché  nel loro piccolo supportano la ricerca ambientale … a creare un sodalizio tra Arte e Natura concreto e positivo.